Anelli di fidanzamento Torino

anelli di fidanzamento torino

Una tradizione antica per dimostrare il proprio amore

Nelle antiche civiltà quando un uomo sceglieva una donna e voleva dichiarare il suo amore, egli regalava una mela.
Il dono dell’anello era considerato il passo successivo ed era inteso come simbolo di un vero e proprio contratto nuziale.

Da allora se ne è fatta di strada ma ancora oggi l’anello di fidanzamento ricopre un ruolo importantissimo in una relazione.
È il simbolo del pegno d’amore, della promessa che si fa alla propria amata, emblema del sentimento che unisce due persone.

L’anello di fidanzamento è una tradizione dalla quale non si può prescindere.
Anche l’uomo più restio ai romanticismi cede al valore del dono dell’anello poiché sa che esso rimarrà un ricordo materiale del proprio amore, sempre alla portata dello sguardo della sua amata.
Ecco perché la scelta dell’anello di fidanzamento non è cosa da poco e alcuni uomini temono il momento in cui devono acquistarlo, per paura di deludere le aspettative della propria donna.

Esistono moltissime varietà di anelli e ognuno può scegliere, in base alle proprie possibilità e alle proprie esigenze, senza mai dimenticare che deve essere comunque un anello di qualità.
In natura esistono moltissime varietà di pietre pregiate che possono impreziosire un anello di fidanzamento, ma di solito si prediligono anelli con pietre particolari e dure, come il diamante.
Noi non siamo eterni ma indossare un anello, con una pietra duratura nel tempo, ci fa credere che almeno i nostri sentimenti possano durare molto di più dell’arco temporale di una vita.

L’importante è che esso renda felice e soddisfatta la futura Sposa che lo riceve perché, di questo non vi è alcun dubbio, passerà moltissimo tempo a rimirarlo sul suo anulare.

Puoi vedere anche

Nessun Commento

Lascia un commento